Cucina , passione , amore per il mio compagno e mio figlio...

CROSTATA CON CONFETTURA , FRUTTA E LAMELLE DI MANDORLE



Il dolce concilia sempre tutti , lo so .
Anche se con il tempo ho perso l'abitudine di mangiarlo come facevo prima .
Posso fare colazione con delle buone fette biscottate , e trascorrere una intera estate senza mangiare un gelato , anche se ti guardo ingurgitarne a centinaia .
Tu ed il tuo gusto preferito , la "quella"..che puntualmente compri a vaschette con la commessa che ti guarda basita e ti sottolinea..sa che quella è pura Nutella gelata..
Certo che lo sai ...e te la assapori fino all'ultimo goccia.
Io guardo e sogno una costola di sedano o un pomodoro rosso maturo !
Sarà anche per questo che non sono eccelsa nel cucinare torte e dolci e così spesso mi accontento di infornare crostate , anche perché la frolla mi piace da impazzire .
Ho letto che è stato molto rivalutato dai nutrizionisti  il burro , dopo che per anni era stato quasi demonizzato ..
Noi Toscani usiamo molto e quasi esclusivamente l'olio extra vergine di oliva , tanto che ne faccio uso persino per la pasta base delle mie torte salate , ma io con il burro ho un rapporto morboso.
Svegliarsi a Parigi , nell'albergo davanti alla "boulangerie" era già partire con il piede giusto perché il profumo dei croissant e del burro che emanava mi metteva immediatamente di buon umore ..
Burro e frolla , connubio paradisiaco..il mio burro fatto con panna fresca centrifugata , incartato a mano con su scritta la dicitura...burro..che emozione ogni volta che lo scarto e ne assaporo anche soltanto l'odore !



INGREDIENTI PER UNA CROSTATA DA 24 CM

PER LA FROLLA 

  • farina 00 250 g
  • burro , 140 g
  • zucchero a velo , 100 g 
  • tuorli , 2
  • vanillina , una bustina
PER LA DECORAZIONE
  • 1 vasetto confettura di fragole
  • fragole , una decina
  • foglioline di menta fresca
  • lamelle di mandorle , due cucchiai
  • succo di mezzo limone




Preparate la frolla , mescolando farina e burro a pezzetti con vanillina , poi quando il composto sarà sabbioso , aggiungete le uova e lo zucchero  a velo.
Impastate velocemente e  riponete in frigo per almeno un'ora , in un piatto , coperta con pellicola.


Riprendete la pasta dopo il tempo previsto e stendete circa due terzi  con il mattarello , foderate la teglia con carta da forno e stendetevi la pasta.
Bucherellate con i rebbi della forchetta e quindi sistemate sopra la confettura lasciando mezzo cm di bordo.



Con la restante pasta formate dei piccoli dischi con i quali coprirete la crostata lasciando solo un cerchio vuoto al centro, che coprirete con lamelle di mandorle.

Cuocete in forno statico a 180° per circa trenta minuti , poi sfornate .

Tagliate a fette sottili le fragole divise a metà , bagnatele leggermente con del succo di limone e sistemate sopra la superficie della crostata.



Decorate con foglie  di menta  e fiori edibili..


BUON APPETITO !

A presto , e buon sabato sera 
Silvia


Nessun commento

Posta un commento

Professional Blog Designs by pipdig