Cucina , passione , amore per il mio compagno e mio figlio...

FILETTO DI MAIALE AL PEPE VERDE E ROSSO



Capita che hai voglia di coccolarti anche cucinando , ma soprattutto mangiando quello che cucini.
L'autunno è dolce anche per questo , perché a parer mio si ritorna tutti più umani.
Meno frenesia , più tranquillità  ,dettata probabilmente dall'inizio di una stagione con meno luce , più voglia di casa , e anche se ancora l'autunno pieno non è arrivato io , in parte mi ci sono molto calata .
Settembre è un po' il mio inizio dell'anno , è sempre stato così , tanti eventi che cadevano in questo mese magico , il primo ,il più importante da sempre per me , il giorno della mia nascita . E anche se non amo cose particolarmente ridondanti ed altri hanno sempre cercato di fare di tutto per rovinare questa giornata , io cerco sempre di renderla speciale prendendo tutto con calma ,e soprattutto cullando un po' il mio cuore e la mia anima .
 Salta un programma , te lo fanno volutamente saltare ? Benissimo troveremo un'alternativa , del resto la vita è tutto questo..
Ognuno di noi si fa i suoi bei castelli in aria , e pretende che siano piantati a terra con solide fondamenta , in realtà  poi, una piccola e breve folata di vento in un attimo distrugge tutto .
E si deve esser pronti e bravi a non dare niente per scontato , preparati al cambiamento , e attrezzati ad ogni evento che la vita ci mette davanti.
Reduce da un matrimonio bellissimo di una stupenda quasi nipote , Vanessa , assaporo ancora le risa e la gioia di tutta la serata .
Un piccolo problema all'occhio , mi ha costretta ad andare similmente adornata stile Jack Sparrow . Avrei voluto decorare  la mia benda in tono con il vestito , ma poi ho pensato che la bellezza di un occhio solo può bastare se sapientemente truccato , e che bellezza sono altre cose  .  La strada impervia  ,l'ambiente sconosciuto e la tanta gente mi hanno costretta a sedermi al mio tavolo ,anche se la tua mano non mi ha lasciata un secondo , preoccupati come eravamo che cadessi da qualche parte .Nonostante ciò ho potuto    godere di meravigliose scene , come quella del taglio della torta in un contesto scenografico e romanticissimo , o il lancio delle lanterne verso il cielo ormai nero , che illuminavano ogni piccolo riquadro di giardino coltivato a rosmarino ,lavanda e piante di ulivi .
La piccola chiesetta , illuminata a giorno da lanterne  e adornata di rose bianche , il prato erboso talmente verde da sembrare sintetico , piccole luci di candele bianche  attaccate ai rami degli alberi di melo e pomi , facevano sembrare tutto un piccolo sogno , e la ristorazione , soprattutto negli antipasti ed aperitivi senza pari.Ovunque tavoli adorni di cibo e bevande .
La sposa , bellissima nel suo , direi quasi peplo bianco , dal quale usciva vistosa una pancina tonda e perfetta , bellissima dietro ad una profonda scollatura  messa in risalto da un cordone di rose , anch'esse bianche e labbra rosse vermiglio sapientemente truccate .
Lo sposo  ,unico per simpatia e accoglienza ...  Li ho visti sereni , felici contornati da parenti ed amici in un giorno che sarà il punto di partenza di una nuova vita .
Mi sono emozionata , perché ricordo quando era piccola e piangeva nel farsi la doccia , quando si scambiava con la sorella gemella per confondermi le idee , quando suo marito ci ha annunciato che le aveva chiesto di sposarla il giorno dopo Natale .Attorno ad un lungo tavolo , dove eravamo assieme per  festeggiare la festività  di Santo Stefano, avevamo immediatamente interrotto tutti  il respiro per una frazione di secondo , seguita da un applauso di gioia ..
Lunga vita ragazzi  vi auguro una complicità ed un rispetto infinito reciproco , come quello che avete nei confronti delle persone che vi amano , me compresa , che mi sono sentita avvolta d'amore e serenità in quel contesto , nonostante la mia visione a metà...
Vi dedico un piatto elegante e semplice , quello delle occasioni raffinate  e piacevoli..
Il filetto di maiale al pepe verde e rosso.. che Marco , ottimo cuoco potrà riproporre nelle lunghe serate d'inverno  magari alla sua splendida sposa con in braccio la figlia che verrà a completare un quadro , già di per se meraviglioso.

INGREDIENTI PER TRE PERSONE 

  1. filetto di maiale . circa 700 g 
  2. farina , 1 cucchiaio
  3. pepe verde , due cucchiai
  4. pepe rosso in bacche , 1 cucchiaio
  5. brandy , 3 cucchiai 
  6. panna da cucina , 3 cucchiai
  7. latte , 1 cucchiaio
  8. sale
  9. qualche rametto di rosmarino
  10. burro , qualche piccolo fiocco
  11. olio extra vergine di oliva 



Tagliate a fette di circa 3/4 cm il filetto di maiale dopo averlo lavato ed asciugato bene.

Battete il pepe verde  non tutto  ,almeno un cucchiaio ,  e spalmatelo sulle fette di carne , poi andate ad infarinarle con la farina posta in un piatto , togliendo quella in eccesso.
Scaldate un filo di olio in un padellino antiaderente assieme ai fiocchi di burro e , quando quest'ultimo sarà liquefatto mettete la carne a rosolare .
Fatela dorare bene da entrambe le parti quindi , aggiungete il restante pepe verde , quello rosso , ed irrorate con il liquore .


Nel frattempo sciogliete la panna nel latte creando un composto cremoso .
Appena il liquore sarà evaporato e la carne ben cotta , aggiungete la panna ed il rosmarino .
Fate andare ancora la carne per  due o tre minuti poi ,togliete dal fuoco.
Servite immediatamente la carne con il suo sughetto .


BUON APPETITO 




2 commenti

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maddalena ,che piacere !Grazie tesoro sono felice del tuo apprezzamento ,sinceramente è venuto molto bene. Spero di guarire in fretta ma ci vuole tempo..Un bacio grande a te e ai tuoi piccini. Ti seguo sempre ..sei meravigliosa !

      Elimina

Professional Blog Designs by pipdig