Cucina , passione , amore per il mio compagno e mio figlio...

CROSTATINE CON CREMA DI LIMONE E LAMPONI



Stamani mi sono svegliata già con la voglia di cucinare , e dato che avevo il turno di pomeriggio , non è stata neppure un'idea malvagia .
Rientrare la sera ed avere tutto pronto solo da scaldare , mi permette di rilassarmi un po' , in quell'oretta ed oltre di tempo ,che aspetto il tuo ritorno.
Franci ha apprezzato molto la cena  ,polpette al pomodoro e piselli al prosciutto , ma dato che il plum cake , del quale presto vi darò la ricetta , era quasi terminato , ha aggiunto anche in via eccezionale il dessert , che avevo preparato  per la colazione , la vostra colazione .
Sottolineo vostra , perchè ultimamente sorseggio solo una tazza di bevanda alla soia con il caffè caldo e al limite qualche biscotto con farina integrale .
Per il momento lascio a voi i dolci mattutini .
Avevo voglia di frolla , e dato che ho utilizzato solo il tuorlo delle uova , con gli albumi rimasti , o come chiamava nonna , le chiare , ho cucinato una veloce crema di limoni per farcire delle crostatine .
Il tutto assieme a lamponi che avevo nel reparto frigo ed avevano un bel colore brinato..

INGREDIENTI PER CIRCA 6 CROSTATINE 

PER LA FROLLA 


  • burro , 125 g
  • farina 2 ,250 g
  • uova , 2 tuorli
  • zucchero a velo , 100 g
  • sale un pizzichino 
  • poca scorza grattugiata di limone

PER LA FARCIA 

  • uova intere , 2
  • limoni ,3
  • burro ,70 g
  • fecola di fecola , 1 cucchiaio da minestra 
  • zucchero semolato . 130g
  • frutta (lamponi o altri frutti di bosco..)



Preparate la frolla , mescolando la farina con il pizzichino di sale ed il burro freddo  a pezzetti .
Dovete ottenere un composto sabbioso al quale aggiungerete lo zucchero , i tuorli delle uova  e la scorza del limone .
Lavorate tutto velocemente , quindi formate una palla compatta che metterete in frigo per almeno un'oretta .




Intanto procedete a cucinare la crema di limoni , prelevando il succo dai tre frutti e togliendo accuratamente i semi.
Mescolate il burro liquefatto raffreddato con le uova e con il succo poi  aggiungete lo zucchero e mettete a scaldare mescolando di continuo .
In ultimo la farina di fecola e continuate la cottura fino a che la crema non avrà raggiunto la giusta densità.

Imburrate ed infarinate degli stampini da crostata e cominciate a lavorare velocemente la frolla formando dei dischi con i quali andrete a ricoprire ciascuno stampo .
Coprite con carta da forno e palline di ceramica e fate cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa dieci minuti .
Togliete dal forno e coprite la superficie di ciascuna crostata con la crema di limoni.
Rimettete in forno per almeno dieci minuti , dopodichè togliete e lasciate raffreddare .



Decorate con lamponi e piccoli biscottini ottenuti dagli avanzi di pasta frolla precedentemente usata .
Spolverate con dello zucchero a velo ,se gradite .


BUON APPETITO




Nessun commento

Posta un commento

Professional Blog Designs by pipdig