Cucina , passione , amore per il mio compagno e mio figlio...

TORTA SALATA PRIMAVERA


Io ci provo in tutti i modi ad invogliare la Primavera ad arrivare , con i fiori con i quali cerco di adornare le finestre , con il colore vivo delle cose che cucino , con una canzone che torna in mente magari mentre quei colori li coccolo tra le mani .
Sentire il profumo dei primi asparagi che arrostiscono nella padella assieme al burro , è già rigenerante , nonostante usi solo il braccio sinistro e spesso invochi l'aiuto di Franci , che paziente  cerca sempre di accontentare le mie richieste .
Sempre legittime perché del resto quando cucino penso a lui, al mio compagno ai loro gusti e a far si che anche in tavola trovino sempre colore .
E anche nelle sere in cui diciamo sono quasi impedita , mi arrangio a cercare qualcosa di veloce e pratico e dove non arrivo aspetto pazientemente che qualcuno mi dia una mano .



Ieri la nostra famiglia si è allargata e sono arrivati due piccoli diamantini che tu hai subito chiamato Sandra e Raimondo , perché hai detto è la coppia d'eccellenza !
Ora mi faranno compagnia e si sono subito ambientati , cinguettando felici sotto la finestra , forse anche loro però aspettano con impazienza la Primavera ! Ed il loro cinguettare non è altro che un chiamare la stagione mite ...



Ho per prima cosa pulito e lessato per pochi minuti gli asparagi e poi ho gioito piangendo perchè Franci da oggi è un neopatentato ed io sono molto orgogliosa di lui...

INGREDIENTI PER UNA TORTA SALATA DI 18 CM DI DIAMETRO

  • pasta sfoglia già pronta , 1 rotolo
  • asparagi , 4/5
  • pomodorini rossi e gialli , 6/7
  • foglie di basilico
  • stracchino , 200 g 
  • uova 2
  • parmigiano grattugiato , 2 cucchiai
  • pancetta fresca  , 100 g
  • 1 cucchiaio di panna fresca 
  • sale 
  • pepe nero 





Stendete la pasta sfoglia sopra la teglia rivestita con carta da forno , lasciando tutto il bordo coperto.
Bucherellate con i rebbi della forchetta la base .

Scottate gli asparagi e metteteli da parte .

Rivestite il fondo della sfoglia sistemata nella teglia , con lo stracchino cercando di livellare bene .



Sbattete bene le uova assieme al formaggio , la panna , sale e pepe .
Aggiungete anche la pancetta tagliata a piccoli pezzi .
Rovesciate il composto appena fatto sopra lo stracchino .
Fate incorporare bene , poi procedete a sistemare le verdure .



Cuocete la torta salata in forno caldo ventilato a 180° per circa trenta minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare ...

Servite!
Ottima anche preparata prima per una scampagnata , magari quella di Pasquetta !

BUON APPETITO  !!




Nessun commento

Posta un commento

Professional Blog Designs by pipdig